Zeta_ProductFlag_Block_Renderer KIT BIRRA E+G DOUBLE IPA (23 LT) NULL 1739

KIT BIRRA E+G DOUBLE IPA (23 LT)

Tutte le nostre ricette in E+G, comprendono i malti in grani già macinati.

Le double ipa sono una sottocategoria più alcolica e maltata delle classiche IPA. Una delle sue caratteristiche principali è l'amaro forte e deciso che caratterizza questo stile.
Noi di Beer & Wine abbiamo deciso di proporvene una versione con una luppolatura diversa dal solito con luppolo Jarrylo e Willamette che andranno a donare alla vostra birra un sapore più elegante e meno "tamarro" delle classiche Double Ipa in commercio!

Clicca qui per conoscere lo stile! (estratto dal BJCP)

Ricetta per Double Ipa:

OG: 1,070;
IBU: 67,4;
EBC: 18;
Volume cotta: 23,0 litri;
Bollitura: 60 min.;

Malti:
3000 gr Extra Light Estratto
400 gr Crystal 150
1000 gr Zucchero semolato

Luppoli:
25 gr Apollo, 16,5 %a.a., 60 min dal termine della bollitura
50 gr Jarrylo, 16,2 %a.a., 10 min dal termine della bollitura
50 gr Williamette, 5,5 %a.a., 10 min dal termine della bollitura
40 gr Williamette, 5,5 %a.a., 0 min, Dry Hopping
40 gr Jarrylo, 16,2 %a.a., 0 min, Dry Hopping

Lieviti:
2 bustine di Fermentis SafAle American Ale US-05

Istruzioni:

Utilizzare una pentola di almeno 15 litri dove inserire 8 litri di acqua.
Arrivati a 68°C inserire i grani in una grain bag o sacca per i grani e lasciare in infusione per 60 minuti cercando di mantenere la temperatura costante intorno ai 66°C. Trascorsi i 60 minuti alzare e strizzare la sacca ed aggiungere i gradualmente i 3 Kg di estratto mescolando con una frusta o una paletta.
Arrivato a bollitura aggiungere la quantità di luppolo e di spezie rispettando le quantità e le tempistiche.
Trascorso tale periodo spegnere la fiamma e far raffreddare il mosto fino ad una temperatura inferiore ai 25°C.
Nel frattempo che il mosto si raffreddi inserire nel fermentatore sanificato n°5 litri di acqua fredda. Una volta che il mosto è sotto i 20°C versarlo nel fermentatore e rabboccare con acqua fino ad un volume finale di 23 litri.
Mescolare ed ossigenare con una paletta sanificata e misurare la densità che dovrebbe essere 1.070, successivamente aggiungere il lievito e rimescolare.
Riporre il fermentatore in un luogo a temperatura controllata e far fermentare a 18°C. Al termine della fermentazione, possiamo effettuare il dry hopping libero o con una sacchetta per dry hopping.
Se la FG è stabile imbottigliare utilizzando 5 grammi per litro di zucchero bianco da cucina.
Riporre le bottiglie per 15 giorni a 20°C e successivamente far maturare la birra per almeno un mese.

Disponibilità: Disponibile

34,50 €
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Leggi l'informativa.
x