Zeta_ProductFlag_Block_Renderer KIT BIRRA E+G SESSION VOSS (20 LT) NULL 1744

KIT BIRRA E+G SESSION VOSS (20 LT)

Tutte le nostre ricette in E+G, comprendono i malti in grani già macinati.

Ricetta in stile Session Voss scritta dal mastro birraio Antonio De Feo in collaborazione con "Il Forum della Birra", punto di riferimento per tutti gli homebrewers italiani.

Vi state chiedendo cosa sia il Voss? Il Kveik Voss è un lievito norvegese ottenuto da Sigmund Gjernes negli anni '80 e donato generosamente alla comunità birraria. Lallemand ha prodotto poi questo lievito secco e messo a disposizione di tutti. E' lievito adatto veramente a tutti con un range di fermentazione che va dai 20 ai 40 gradi ! Proprio per questo è adatto ai più esperti ma soprattutto ai neofiti che non hanno a disposizione un controllo perfetto della temperatura. Un'altro aspetto positivo, visto l'alto range di temperatura, è la possibilità di fermentare anche nei caldi mesi estivi senza problemi!
Proprio per questo, abbiamo creato una ricetta per una birra leggera e rinfrescata, da produrre in qualsiasi periodo dell'anno.

Ricetta per Session Voss E+G B&W - litri finali 20,0 (in bollitura 12,0)

Bollitura 60 min.

OG 1,040; IBU: 27;

Malti:
2000 gr di estratto Pale
300 gr Crystal 100

Luppoli e altro:
5 gr Comet - 60 min
20 gr Simcoe - 15 min
15 gr Comet - 5 min
30 gr Simcoe - Dry Hopping
30 gr Comet - Dry Hopping

Lievito: Voss Kveik Lallemand - 1 Bustina - 20° - 35°

Istruzioni:

Utilizzare una pentola di almeno 15 litri dove inserire 8 litri di acqua.
Arrivati a 68°C inserire i grani in una grain bag o sacca per i grani e lasciare in infusione per 60 minuti cercando di mantenere la temperatura costante intorno ai 66°C. Trascorsi i 60 minuti alzare e strizzare la sacca ed aggiungere i gradualmente i 2Kg di estratto mescolando con una frusta o una paletta.
Arrivato a bollitura aggiungere la quantità di luppolo rispettando le quantità e le tempistiche.
Trascorso tale periodo spegnere la fiamma e far raffreddare il mosto fino ad una temperatura di 35°C.
Nel frattempo che il mosto si raffreddi inserire nel fermentatore sanificato n°5 litri di acqua. Una volta che il mosto è tra i 30°-35°C versarlo nel fermentatore ed eventualmente rabboccare con acqua fino ad un volume finale di 20 litri.
Mescolare ed ossigenare con una paletta sanificata e misurare la densità che dovrebbe essere 1.040, successivamente aggiungere il lievito e rimescolare.
Riporre il fermentatore in un luogo a temperatura controllata e far fermentare a 35°C. I lieviti Kveik sono molto veloci nella fermentazione e la FG può essere raggiunta anche dopo 3 giorni, quindi sarebbe opportuno travasare ed effettuare il dryhopping. Dopo un paio di giorni se la FG è stabile imbottigliare utilizzando 5 grammi per litro di zucchero bianco da cucina.
Riporre le bottiglie per 15 giorni a 20°C e successivamente far maturare la birra per almeno un mese.

Disponibilità: Disponibile

29,90 €
Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Leggi l'informativa.
x